Maldive

Sogno o realtà ?

Sorvolare le Maldive in arrivo all’aeroporto di Malè è già sufficiente e giustifica il lungo viaggio fatto per arrivarci, man mano che l’aereo scende di quota appaiono sempre più vicine come una miriade di stelle gli atolli, che racchiudono dentro di se le infinite isole maldiviane.

Il mare assume i colori più svariati, dal blu intenso dell’oceano indiano all'azzurro più chiaro all’interno dell’atollo, al verde smeraldo che circonda le isole, alla sabbia bianchissima che ne fa da bordo, insieme con il verde intenso della vegetazione lussureggiante al loro interno completa il paesaggio.

Il viaggio non è sicuramente dei più brevi, e una volta arrivati a destinazione all’aeroporto internazionale di Malè purtroppo non è ancora finito: gli atolli maldiviani su cui sono stati costruiti gli hotel sono tantissimi e per raggiungerli, a seconda della distanza, occorre utilizzare altri mezzi locali, dalla barca veloce, all’idrovolante fino a brevi voli domestici seguiti poi ancora da trasferimenti in barca.

La nostra scelta è ricaduta su un resort posizionato nell’atollo di Raa, a nord di Malè e per raggiungerlo abbiamo dovuto utilizzare un volo domestico che in circa 20 minuti ci ha portato sull’isola di Dharavandhoo, dalla quale poi con un tragitto di 45 minuti di barca veloce siamo giunti a destinazione sull’isola di Furaveri.

Sbarcare e salire sul pontile che porta verso l’isola è come entrare in un sogno, i colori dell’acqua verde smeraldo che riflettono i caldi raggi del sole sono proprio come li si è sempre sognati, e in questo caso il sogno è diventato realtà.

Furaveri è una piccola isola con un resort di circa 100 camere, suddivise tra camere Garden, Beach e le ambitissime Overwater, un ristorante principale, una Spa e una palestra, il tutto gestito da personale sempre cordiale e sorridente. La sensazione che prevale in tutta la durata del soggiorno è la tranquillità, il silenzio regna sull’isola, sembra quasi di essere su un’isola deserta, attorniati solo dal canto degli uccelli e dal rumore del vento che si insinua tra le palme.

La giornata scorre tranquilla tra bagni nelle acque calde intorno all’isola, sdraiati sui comodi lettini o nelle spettacolari amache posizionate nel mare, tra passeggiate intorno all’isola o sui pontili dove ammirare le miriadi di pesci colorati. Anche per chi non vuole spingersi verso la barriera corallina, che è comunque alla portata di tutti perché vicinissima all’isola, è facilissimo fare il bagno circondati da tantissimi pesci e anche qualche piccolo squalo pinna nera che si spinge fino a riva. I pranzi a base di pesce, carne o tipici piatti orientali spezzano la giornata e permettono di rinfrescarsi un poco nelle ore più calde della giornata.

Imperdibili sono i tramonti che colorano con sfumature di rosa il cielo e le acque del mare, da ammirare gustando un fresco aperitivo sul pontile prima di cena.

Le attività da fare sull’isola non sono molte, e le escursioni sono limitate allo snorkeling durante le quali è facile avvistare mante, delfini o tartarughe accompagnati da esperti istruttori di diving, nel villaggio era presente un biologo marino che accompagnava i turisti nelle uscite mattutine e pomeridiane. Per scoprire nuovi paesaggi la nostra scelta è ricaduta su una giornata in un’isola deserta con pic nic incluso. Un’isola grossa quanto un fazzoletto con una sabbia che aveva la consistenza del borotalco e un mare dai colori mai visti. La spiaggia piena di coralli, di paguri e di granchi enormi che ci hanno fatto compagnia per l’intera giornata tra un bagno  e l’altro per rinfrescarsi del calore del sole.

Purtroppo tutto ha una fine, e anche questa esperienza ad un certo punto è giunta al termine, ma scoprire questo angolo incontaminato di mondo è stata un’esperienza  fantastica da provare almeno una volta nella vita… a volte i sogni si avverano e noi abbiamo vissuto veramente per una settimana in un sogno.

racconto di viaggio di Elena e Fabio

"Fly & Enjoy Agenzia Viaggi Pavia"

Viale Golgi 68/b

27100 Pavia

tel: 0382528969

mail: fly.enjoy@virgilio.it

  • Facebook App icona

autorizzazione numero 1732 del 14/09/2004

Provincia di Pavia

Assicurazione Unipol numero 100961495